Xiaomi Mi Mix

Pubblicato da in Recensioni il 11 marzo 2017 

Xiaomi Mi Mix

Lo smartphone Xiaomi Mi Mix è senza dubbio uno degli smartphone più avanzati del momento. L’azienda cinese è riuscita a dar vita ad un dispositivo futuristico non soltanto da un punto di vista estetico, ma anche estremamente completo per quanto concerne la multimedialità.

Lo Xiaomi Mi Mix è realizzato con un vetro Gorilla Glass ultraresistente e una scocca in ceramica temperata che lo rende non solo un prodotto tecnologico, ma anche di design. Purtroppo però, chi non è abituato a un dispositivo dalle dimensioni importanti, potrebbe sperimentare qualche problema di maneggevolezza. Risulta infatti piuttosto ingombrante e anche da tenere con due mani, ma d’altronde stiamo parlano di un dispositivo non progettato per rimpiazzare uno smartphone qualunque, bensì per affacciarsi su quella fascia business che adopera intensamente i dispositivi mobili e che ha sempre maggiori esigenze verso dispositivi che possano sostituirsi al tablet o addirittura al computer.

All’interno della confezione dello Xiaomi Mi Mix, è presente una cover protettiva in tessuto simil pelle antiscivolo che contribuirà a rendere meno scivoloso il vostro Mi Mix. Una soluzione un po’ sciatta che si ripresenta anche su altri dispositivi come il Mi5S Plus, ma comunque funzionale. Accantonata l’analisi prettamente estetica passiamo con l’osservare gli aspetti hardware del dispositivo.

Da questo punto di vista lo Xiaomi Mi Mix è un vero e proprio top di gamma. Integra un processore Snapdragon 821 con GPU Adreno 530 che contribuiscono a rendere questo smartphone davvero eccezionale in termini di prestazioni. Dispone di una memoria RAM da 4 GB e di una memoria interna da 128 GB ed è disponibile una versione da 6GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 2.0. Dal punto di vista della connettività lo Xiaomi Mi Mix offre un’ampia gamma di funzioni come la connessione LTE, il WI-FI dual band, il Bluetooth 4.2, il GPS e l’ NFC.

Ceramica resistente ai graffi, dettagli rifiniti, prestazioni tecniche da urlo e un display di tutto rispetto da 6.4 pollici. Il peso sfiora i 210 grammi e lo spessore si aggira attorno ai 7.9 millimetri.

Nulla da eccepire nemmeno per quanto riguarda il lettore delle impronte digitali situato sul retro. Non impiegherete molto tempo a memorizzarne l’esatta posizione per sbloccare il vostro smartphone con estrema semplicità.

Lo Xiaomi Mi Mix integra il sistema Android 6.0.1. Marshmallow personalizzato con interfaccia MIUI 8, che assicura velocità e fluidità nell’utilizzo del dispositivo. Sarete in grado di personalizzare il sistema secondo le vostre esigenze, a differenza della normale interfaccia Android infatti, la MIUI vi consentirà di modificare ogni aspetto del vostro dispositivo. Potrete ad esempio duplicare le applicazioni (effettuare l’accesso a due differenti account Whatsapp) o attivare il blocco per bambini che impedirà l’accesso a specifiche applicazioni da voi selezionate.

Anche sotto il profilo fotografico, Xiaomi Mi Mix è sinonimo di qualità. Infatti dispone di una fotocamera da 16 megapixel che permette al dispositivo di realizzare foto davvero molto interessanti se paragonate ai corrispettivi più blasonati presenti sul mercato italiano.

Altro punto di forza dello Xiaomi Mi Mix riguarda sicuramente l’autonomia energetica. Grazie ad una batteria a 4.400 mAh riuscirete ad utilizzare il vostro Mi Mix per molte ore consecutive senza alcuna necessità di ricarica. Con un uso medio giornaliero non eccessivo e senza bisogno dell’attivazione delle funzioni di risparmio energetico, lo smartphone presenta un’autonomia che sfiora le 48 ore.

In media il caricatore Usb in dotazione impiega circa un’ora e mezza per ricaricare il dispositivo.
Essendo un prodotto a tiratura limitate e date le elevate prestazioni tecniche, il prezzo dello Xiaomi Mi Mix è piuttosto importante. Il costo si aggira infatti attorno ai 799 euro.

Acquistabile su: Aliexpress, Bangood